Microsoft Excel 2013

Microsoft Excel è un programma prodotto da Microsoft, dedicato alla produzione ed alla gestione dei fogli elettronici. È parte della suite di software di produttività Microsoft Office, disponibile per sistemi operativi Windows, Macintosh e Linux. Il primo foglio di calcolo è stato realizzato nel 1978. È attualmente il foglio elettronico più utilizzato.

L'estensione .xls, per le versioni dalla 97 alla 2003, e .xlsx, dalla versione 2007, identifica la maggior parte dei fogli di calcolo (in inglese spreadsheet) o cartella di lavoro creati con Excel (il tipo MIME dei file identificati da questa estensione è tipicamente application/vnd.ms-excel). Excel tuttavia può importare ed esportare dati in altri formati, ad esempio il formato .csv.

ARGOMENTI INTRODUTTIVI

Passare a Excel 2013

In questi video viene illustrato il passaggio a Excel 2013. Si potranno ottenere informazioni introduttive sulla nuova versione per scoprire come eseguire le attività quotidiane.

Riempimento automatico e Anteprima suggerimenti

A volte in Excel è necessario immettere molte informazioni ripetitive, ad esempio le date, ma grazie a Riempimento automatico è facile ovviare a questa operazione dispersiva. È anche possibile che le informazioni disponibili in Excel non siano formattate nel modo corretto e modificare manualmente l'intero elenco più essere complicato. In questo caso, con Anteprima suggerimenti, una nuova caratteristica di Excel 2013, è possibile farlo automaticamente. Riempimento automatico e Anteprima suggerimenti sono caratteristiche che consentono di risparmiare molto tempo e che vengono descritte in maggiore dettaglio in questo corso.

CORSO BASE

01. Sommare numeri in Excel 2013

In questi video viene illustrato come sommare facilmente numeri in Excel 2013 usando formule, pulsanti e funzioni, ad esempio SOMMA e SOMMA.SE.

Esercitazione 01

Eseguire semplici operazioni matematiche in Excel

Usare Excel come calcolatrice. In questo corso viene spiegato come eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni con formule e funzioni.

Lezione

02. Creare la prima cartella di lavoro di Excel 2013 - Riferimenti Relativi, Assoluti e Misti 

In questi video è possibile imparare a usare Excel 2013. Si potranno ottenere informazioni introduttive sulla nuova versione per scoprire come eseguire le attività quotidiane.

Esercitazione 02

03. Usare la Formattazione Condizionale

Può risultare difficile determinare il significato dei numeri contenuti in un foglio di lavoro, ma in Excel sono disponibili vari modi per analizzare rapidamente i dati tramite la formattazione condizionale. Ad esempio, è possibile utilizzare una scala dei colori per differenziare valori di temperatura alti, medi e bassi.

Esercitazioni: 03a - 03b (Protezione celle)

04. Funzioni SE avanzate

Questo corso offre varianti ed esempi complessi della funzione SE in Excel, incluse le funzioni SE annidate, SE con AND e OR, CONTA.PIÙ.SE e SOMMA.PIÙ.SE, oltre a MEDIA.PIÙ.SE e SE.ERRORE.

Esercitazione o4

05. CERCA.VERT: Scopi e funzionamento

In questo corso viene illustrato come usare la funzione CERCA.VERT per trovare dati in fogli di calcolo di grandi dimensioni e in altri fogli di lavoro di una cartella di lavoro di grandi dimensioni. In questi video vengono descritti tutti gli argomenti di CERCA.VERT e gli errori da evitare.

Esercitazione 05

06. Creare un grafico

I grafici forniscono una rappresentazione visiva dei dati, che ne semplifica l'analisi. Ogni tipo di grafico evidenzia i dati in modo diverso. Alcuni grafici non possono essere usati con alcuni tipi di dati.

Esercitazioni: 06a (Grafico a torta) - 06b (Istogramma)

07. Calcolare la media di un gruppo di numeri

Quando è necessario trovare una media, è possibile fare clic su un pulsante o utilizzare una funzione in una formula. Somma automatica consente di trovare la media di una colonna o di una riga di numeri in cui non sono presenti celle vuote. Usare la funzione MEDIA o MEDIA.SE per trovare la media di numeri non contigui in una riga o in una colonna e le funzioni MATR.SOMMA.PRODOTTO e SOMMA per trovare una media ponderata, che dipende dal peso applicato ai valori.

Esercitazione 07

APPROFONDIMENTI

Formattazione condizionale a livello avanzato

Nel corso relativo all'uso della formattazione condizionale sono state illustrate le informazioni di base di questa caratteristica. In questo corso verrà approfondito il concetto, spiegando come applicare la formattazione condizionale a celle, tabelle, tabelle pivot e fogli di lavoro. Con l'opzione Analisi rapida, oppure un'opzione del pulsante Formattazione condizionale sulla barra multifunzione, è possibile ad esempio applicare rapidamente la formattazione condizionale alle celle. Si useranno inoltre le formule per applicare la formattazione condizionale e si apprenderà come modificare ed eliminare regole tramite Gestione regole formattazione condizionale.

Inserire intestazioni e piè di pagina

È possibile aggiungere intestazioni nella parte superiore di un foglio di lavoro e piè di pagina nella parte inferiore. Quando si stampa il foglio, vengono stampati anche intestazioni e piè di pagina. È possibile ad esempio creare un'intestazione contenente il percorso del file e un piè di pagina contenente i numeri di pagina. Le intestazioni e i piè di pagina sono visibili solo nella visualizzazione Layout di pagina e nelle pagine stampate. Altre informazioni sono disponibili in questo breve corso.

Stampare fogli di lavoro e cartelle di lavoro

In questo corso vengono descritte tutte le operazioni di stampa disponibili in Excel per i fogli di lavoro e le cartelle di lavoro. È possibile stampare tabelle, più cartelle di lavoro, più fogli di lavoro, celle o intervalli di celle specifici, intestazioni, griglie, formule e altro ancora. Nel corso viene anche descritto come modificare le impostazioni di stampa e risparmiare tempo e carta visualizzando un'anteprima del risultato prima della stampa.

Creare una tabella pivot e analizzare i dati

I rapporti di tabella pivot sono una soluzione efficiente per riepilogare, analizzare, esplorare e presentare i dati in un rapporto. Le tabelle pivot sono molto utili per l'interpretazione di dati, in particolare se i dati sono molti. Questo corso spiega come creare le tabelle pivot automaticamente e manualmente e come ordinare, filtrare, riepilogare, calcolare e analizzare i dati delle tabelle pivot.

Introduzione a Excel per Mac 2011

Scaricare questa esercitazione in formato PDF per un'introduzione alle attività e alle funzionalità utilizzate più di frequente in Excel per Mac.

Suggerimenti per l'uso di Excel Web App

Quando il foglio di lavoro di Excel Web App è pieno di dati, modificare la formattazione dei numeri e del testo può aiutare a mettere in evidenza le informazioni importanti. Verranno illustrati tre modi per migliorare la leggibilità dei fogli di lavoro con la formattazione e tre modi per eseguire rapidamente somme di numeri.

Corso Tabelle Pivot

1. Introduzione

2. Normalizzare una tabella anagrafica

3. La progettazione

4. Rapporto padre figlio

5. Introduzione alle colonne

6. Gestione delle colonne

7. I Filtri

8. Filtri HUD e temporali

9. Gli ordinamenti

10. Esercizio 1

11. Le operazioni #1

12. Le operazioni #2

13. Valori percentuali

14. Campi virtuali

15. Opzioni tabella Pivot

16. I gruppi di campi

17. Mostra e azioni

18. Il grafico Pivot

19. Analisi aziendale

20. Saluti finali